Web Marketing Firenze
Specialista in marketing online. Contattami!
4th Lug 2013 | by: Maria Grazia Tecchia

Chi sono, cosa faccio e perché ho deciso di fare la Web Writer

web writer

Non pensavo fosse possibile, eppure ogni volta che mi ritrovo davanti a questa-seppur-familiare-pagina-wordpress per scrivere su un blog nuovo, mi prende l’emozione.
La stessa che mi assaliva durante i miei primi tentativi di scrittura sul web.

Mi presento: sono Maria Grazia Tecchia, web writer 24enne affascinata dal mondo delle tecnologie in generale, incuriosita da tutto ciò che è informatica sia software che hardware, con la passione per la lettura di ogni genere, innamorata della musica e attratta dalla fotografia.
Attualmente sono redattore ed editor per un sito che tratta di tecnologia, mi occupo di recensire videogiochi flash online, revisiono testi tradotti dall’inglese per un sito di immobiliare e da poco scrivo su una rivista online di informazione scientifica.

Approdata quasi per sbaglio su Palestra Writers solo poche settimane fa, ho scoperto un mondo a me completamente nuovo ed assolutamente invitante e piacevole, un mondo fatto di colleghi professionali, di persone con tanta voglia di fare, competenti e, soprattutto, davvero simpatici e disponibili: prima su tutti (concedetemelo) la grandiosa Francesca Oliva.

Dopo aver dribblato gli studi di Lettere e Filosofia, decido di seguire la mia vocazione: diventare giornalista.
Ma dopo i primi tentativi di collaborazione con le testate locali (alcuni riusciti, altri meno causa paroline magiche “tesserino pubblicista = pagamento con ritenuta d’acconto”), ha iniziato a farsi strada in me l’idea della fusione di due delle mie più grandi passioni: il web e la scrittura.

E così dopo tanto vagare per internet, informazioni carpite da blog ben nascosti e quasi ostili a Google (chissà poi perché?) decido di farmi coraggio e chiedere informazioni a qualcuno che questo mestiere lo faceva già.

Ma chi è un web writer? E soprattutto, cosa fa?

Brevemente, un web writer è per definizione colui che scrive sul web, dunque anche tu che leggi queste righe sei potenzialmente un web writer.
Si occupa di contenuti per il web ma lo fa seguendo le regole della grammatica italiana oltre quelle ancor più rigide e severe del signor Google.

Facile, no?
Eppure qualche collega, illo tempore, ha allegramente snobbato le mie timide e-mail che tutto sommato contenevano alcune semplici domande che – vuoi il destino – un paio di mesi dopo ho ritrovato in interviste sul web, alla stessa persona che finalmente però al pubblico si era concessa.

Ancor più decisa, ho iniziato un percorso che condivido qui con te che sei approdato su questo post forse proprio perché hai le mie stesse ambizioni:

  1. Ho comprato il libro di Luisa Carrada, il Mestiere di Scrivere con l’abc per iniziare a capirci qualcosa;
  2. Ho collaborato con content marketplace (come Melascrivi) per fare esperienza sul campo finché non ho deciso di cercare annunci specifici;
  3. Ho iniziato a frequentare forum come quello di Giorgio Taverniti e alverde.net in cerca di nuove collaborazioni

 

Cosa serve per diventare Web Writer?

Fondamentalmente, per diventare web writer non hai bisogno di molto:

– un pc
– una connessione
– un’infinita passione per la scrittura, l’informazione e lo studio
– una buona organizzazione che servirà a tenere il passo con tutti i lavori da portare a termine
– una particolare predilezione per gli elenchi (no, questa l’ho appena inventata)

Teoricamente puoi scrivere ovunque, ma non lasciarti abbindolare dal falso luogo comune dello scrittore libero che scrive sulla riva di un mare caraibico.

web writer mare

Solitamente un web writer è un pazzo che ha deciso di lavorare in proprio e solitamente lo fa in casa propria, in balìa dei parenti che continuano a disturbare non comprendendo l’associazione casa-lavoro, ma è anche un sognatore, una persona assetata di sapere, un internauta che sa come muoversi nella giungla del web e che si tiene informato a velocità supersonica su tutte le novità dell’ambito per cui scrive.

Sei pronto per cominciare? Inizia ad allenarti, hai una palestra a disposizione!

 

 

 

 

Photocredit: comunicaresulweb.com, Flickr, flipthroughtheworld.com

10 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Twitta con me